Referendum 29.03.2020 - POSTICIPATO

Con la presente si comunica che, a seguito della situazione di emergenza sanitaria creatasi a seguito dell’epidemia da COVID-19 (Coronavirus),il Governo ha deciso la sospensione delle procedure referendarie in Italia e all'estero.

La legge consente al Governo di fissare la nuova data entro il 23 marzo 2020, in una domenica compresa tra il 50° ed il 70° giorno successivo all’indizione.
Seguiranno ulteriori indicazioni in merito alle tempistiche appena il Governo ufficializzerà la nuova data.

Di seguito il link della notizia pubblicata sul sito del Ministero dell’Interno:
https://dait.interno.gov.it/elezioni/notizie/rinviato-referendum-del-29-marzo-2020




VOTO DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
Gli elettori, ed i loro familiari conviventi, che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del suddetto referendum, potranno votare per corrispondenza ricevendo l'apposito plico elettorale al domicilio estero.
Chi intende votare per corrispondenza dovrà quindi - entro e non oltre il 26 febbraio 2020 - inviare al Comune di Arsago Seprio il modulo di opzione, con allegata copia di un documento di identità, con le seguenti modalità:
- all'indirizzo e-mail : servizidemografici@comune.arsagoseprio.va.it;
- all'indirizzo pec: comunediarsagoseprio@legalmail.it;
- a mezzo fax (0331299918)
- mediante recapito a mano anche da persona diversa dall’interessato.
Entro tale termine (26 febbraio 2020) è possibile la revoca.


PER GLI ELETTORI voto domiciliare e voto assistito:

https://dait.interno.gov.it/elezioni/notizie/referendum-del-29-marzo-2020-voto-domiciliare

https://dait.interno.gov.it/elezioni/notizie/referendum-del-29-marzo-2020-elettori-non-deambulanti-o-portatori-di-handicap