BONUS FAMIGLIA 2016

Regione Lombardia ha introdotto in via sperimentale una misura denominata "Bonus Famiglia" entrata in vigore il 1 maggio 2016 per sostenere le famiglie in condizioni di vulnerabilità socioeconomica.

Destinatari:

essere in stato di gravidanza o avere adottato un figlio;
residenza in Lombardia (almeno uno dei due genitori da 5 anni continuativi);
indicatore ISEE di riferimento uguale o inferiore a € 20.000;
disporre della scheda di vulnerabilità rilasciata al richiedente da parte dei Servizi Sociali del Comune di residenza o da parte di un CAV ( Centro di Aiuto alla Vita).

La/il richiedente è tenuto/a a verificare periodicamente lo stato di avanzamento della propria domanda on line sul sito www.siage.regione.lombardia.it.